La Cassaforte : come scegliere una cassaforte

Cassaforte vi svelo tutti i segreti di una cassaforte

la storia le caratteristiche tecniche e di sicurezza del nostro forziere quale scegliere e dove acquistare il nostro scrigno

come scegliere una cassaforte:

cassaforte cisa cassaforti cisa

Ebbene amici con questo articolo vi svelerò tutti i segreti che racchiude un forziere

E’ arrivata l’ora di dotarsi di una forziere , di seguito vediamo come scegliere la cassaforte migliore e vi elenco tutte le informazioni sulla serratura , combinazione , combinazione digitale caratteristiche anti effrazione quale sarà il vostro modello ideale e quale scegliere. Ma iniziamo con una breve storia della cassaforte continuate a leggere e non resta altro che augurarvi buon proseguimento di lettura .

casseforti a muro , casseforti cisa

Alcuni si domanderanno quando sono nate le casseforti?

mini cassaforte

Storia della cassaforte

L’invenzione delle casseforti o meglio del suo equivalente per la protezione di beni preziosi ha radici antichissime .

Già nell’ antico Egitto i tesori dei faraoni erano protetti in luoghi specifici, di fatti prima di arrivare in queste stanze segrete vi erano dei tranelli , dei trabocchetti capaci di bloccare gli intrusi e tenere protetto il tesoro.

Nella Grecia antica i tesori erano collocati in stanze protette con delle pesanti porte di bronzo dotate di ingegnose serrature metalliche.

Nella antica Roma invee venivano usati dei forzieri di legno o metallo per contenere il denaro

Come possiamo notare l’uso del Forziere e similari vi erano già in tempi remoti.

Nel corso dei secoli si è sviluppata sempre più specialmente con l’avvento della rivoluzione industriale avvenuta in Inghilterra e proprio qui c’erano i primi produttori industriali di casseforti come CHATWOOD e CHUBB (inventore della serratura a leve).

Ogni produttore apportava migliorie e perfezionamenti tecnici.

All’epoca si usava organizzare dimostrazioni pubbliche sulla comparazione delle casseforti , c’erano addirittura dei premi in palio per chi fosse riuscito ad aprire la cassaforte ovviamente senza e chiavi , la vincita in danaro era davvero notevole per l’epoca

I marchi dei maggiori fabbricanti del mondo di casseforti

  • CHUBB, LOCK & SAFE MAKERS (MULTINAZIONALE BICENTENARIA DEL REGNO UNITO SPECIALIZZATA IN ALTA SICUREZZA NELLE ISTITUZIONI BANCARIE)
  • FICHET BAUCHE (NATA IN FRANCIA MA ASSORBITA DA GUNNEBO AZIENDA SVEDESE LEADER DELLA SICUREZZA)
  • YALE (AZIENDA STATUNITENSE, UNA DELLE PIù CONOSCIUTE AL MONDO ASSORBITA DAL LEADER MONDIALE DELLA SICUREZZA ASSA-ABLOY)
  • SARGENT E GREENLEAF INC .(AZIENDA CALIFORNIANA PRODUTTRICE DI CASSEFORTI CIVILI E MILITARI)
  • DIEBOLD SAFE (AZIENDA AMERICANA SPECIALIZZATA IN CASSAFORTE ATM BANCOMAT)

Maggiori fabbricanti di casseforti in Italia

  • LIPS-VAGO (NATA A MILANIO OGGI FA PARTE DEL GRUPPO SVEDESE GUNNEBO SPECIALIZZATA IN PROTEZIONE CON SISTEMI ELETTRONICI E FISICI)
  • PARMA ANTONIO & FIGLI (NATA A MILANO , OGGI HA SEDE A SARONNO L’AZIENDA HA PRODOTTO I CAVEAU DELLA BANCA D’ITALIA E DELLA BANCA DELLO STATO VATICANO)
  • CONFORTI (AZIENDA VERONESE PRODUTTRICE DI CASSEFORTI, CAVEAU, ARMADI CORAZZATI)
  • JUWEL (AZIENDA MILANESE , PRODUTTRICE DI CASSEFORTI E SERRATURE ITALIANE PIU COMMERCIALI MA COMUNQUE PRESTIGIOSE)
  • VIRO (AZIENDA BOLOGNESE FORSE QUELLA PIù CONOSCIUTA IN ITALIA NON SOLO COME PRODUTTRICE DI CASSEFORTI)
  • BORDOGNA ( AZIENDA BRESCIANA PRODUTTRICE DI SISTEMI E CASSEFORTI PER IL MERCATO BANCARIO , CIVILE E MILITARE)
  • MOTTURA (AZIENDA TORINESE MOLTO CONOSCIUTA PRODUTTORE DI SERRATURE E CASSEFORTI PER CASA -HOTEL)

Come scegliere una cassaforte: Cosa è

Le casseforti sono un mobile , una cassa metallica (ferro o acciaio) robuste , la corazza deve garantire accorgimenti antieffrattivi

Questo mezzo di custodia passivo è impiegato per riporre all’interno :

  • Denaro,
  • Preziosi
  • Documenti importanti.

Come scegliere una cassaforte :Dispositivi di chiusura

  • serratura , azionanti catenacci multipli o a lama continua
  • combinazione meccanica
  • combinazione elettronica ( combinazione elettronica o impronta digitale)

Vediamo adesso i vantaggi e svantaggi dei tipi di chiusura della cassaforte:

Tipo di chiusura Vantaggi Svantaggi
CHIAVE

-SEMPLICITà DI UTILIZZO

-NESSUNA NECESSITò DI RICORDARE UNA COMBINAZIONE

-POSSIBILITà DI PERDERE LA CHIAVE

– RISCHIO ROTTURA DENTELLO DELLA CHIAVE

-RISCHIO MANIPOLAZIONE DA PARTE DI MALINTENZIONATI ESPERTI

COMBINAZIONE MECCANICA – MAGGIORE SICUREZZA

.-NESSUNA NECESSITà DI CUSTODIRE UNA CHIAVE

-NECESSITà DI RICORDARE LA COMBINAZIONE
CHIAVE E COMBINAZIONE MECCANICA -MAGGIORE SICUREZZA DUE SITEMI DI CHIUSURA

-MAGGIORI DIFFICOLTà DA PARTE DI MALINTEZIONATI

. COMPLICAZIONE NELL’USO , BISOGNA SBLOCCARE DUE SISTEMI DI SICUREZZA

-CUSTODIRE UNA CHIAVE

-POSSIBILE ROTTURA DENTELLO CHIAVE

. NECESSITà DI RICORDARE UNA COMBINAZIONE

CHIAVE E COMBINAZIONE A TASTIERA DIGITALE -MAGGIOR NUMERO DI COMBINAZIONI POSSIBILI

-TENTATIVI DI SCOPRIRE LA COMBINAZIONE

-POSSIBILITà DI AVARIE

-NECESSITà DI RICORDARE UNA COMBINAZIONE

-NECESSITà DI CUSTODIRE LA CHIAVE

-DIFFICOLTà D’USO BISOGNA SBLOCCARE DUE SISTEMI DI CHIUSURA

IMPRONTA DIGITALE – FACILITà DI UTILIZZO

-NESSUNA COMBINAZIONE DA RICORDARE

-NESSUNA NECESSITà DI CUSTODIRE UNA CHIAVE

-NECESSITA DI INSERIRE PIù IMPRONTE PER PREVENIRE EVENTUALI FERITE SUL DITO E NON ESSERE RICONOSCIUTO

Come scegliere una cassaforte : Tipologie

Di seguito le tipologie di cassaforti esistenti:

  • cassaforte a muro o a pavimento (di gran lunga piu sicura)

cassaforte

Qual è il posto migliore per posizionarla a muro in sicurezza?

Innanzitutto è preferibile mettere le casseforti ad altezza occhi in un luogo stretto magari un corridoio e preferibilmente in un angolo

queste corrette installazioni garantiscono ulteriore incremento della sicurezza del forziere in quanto è di difficile effrazione.

Se un malintenzionato ha un piede di porco ha difficoltà di fare leva in quanto il posto è stretto e in alto e non può fare leva al lato dello sportello dove sono le cerniere perchè c’è l’angolo, se poi il malintenzionato posside una mazza di 5 kg ad esempio, non può fare molta forza appunto perchè come detto prima in un luogo stretto non è possibile applicare molta forza in quanto c’è poco “sbraccio”-

Fissare sul retro della cassaforte delle alette d’acciaio più lunghe del lato per maggiore ancoraggio all’interno del muro, nel caso volessero estrarla l’operazione richiede molto più tempo , rumori e difficoltà per i malintenzionati

  • cassaforte a mobile

cassaforte a mobile

Questo tipo di cassseforti sono sconsigliata in quanto i ladri tendono non ad aprirlo o commettere effrazioni ma a portarsele via e successivamente aprirla con calma.

La cassaforte a mobile in ogni caso conviene sempre tenerla a muro e fissarla con dei TASSELLI speciali .

Quanto deve essere sicura?

La certificazione UNI per la cassaforte

La certificazione UNI è importante perchè una cassaforte conforme alla sicurezza debba avere questa certificazione con un seriale UNI

non sto qui ad elencarvi tutti i seriali ma qualsiasi seriale abbia il nostro “forziere” garantisce che il prodotto è a norma.

La normativa UNI EN 14450:2005 garantisce un miglior livello qualitativo.

Come scegliere una cassaforte : Guida alla scelta

cassaforte privata , cassaforte da murare , cassaforte invisibile. mini cassaforte

In un mercato spesso caratterizzato da una spietata concorrenza , possiamo trovare in commercio alcuni tipi di casseforti a muro e non offerte ad un prezzo modesto.

Inutile dire che quasi sempre la loro provenienza va cercata nei paesi emergenti a prezzi impensabili per un prodotto di qualità

Possono essere aperte facilmente , la resistenza alla manipolazione e allo scasso è sullo stesso livello.

La soluzione al problema èsemplice è intuitiva, scegliere solo prodotti di marche conosciute e di costo adeguato e soprattutto con allegato certificazione europea

Ricordate che se volete accedere ad una polizza contro il furto un requisito essenziale il certificato di omologazione per non trovasi poi in difficoltà a far valere le proprie ragioni

Di seguito vi metto delle casseforti con tutti i requisiti essenziali e di un certo livello

Ricordati che è una componente della casa che forse acquisterete una sola volta nella vita non esitate a spendere qualcosina in più e non ve ne pentirete

La scelta del forziere è personale in quanto dipende dalla vostra personalità, se siete sbadati e rischiate di perdere la chiave allora vi consiglio un acquisto con tastiera elettronica , una volta memorizzato il codice o sul cellulare o in un luogo sicuro all’occorrenza potete recuperarlo .

Se siete attenti allora una cassaforte provvista di chiave è sufficiente e come ho detto prima un prodotto di qualità fa la differenza

Per un modello base se proprio non potete farne a meno non compratene una a caso vi do un buon consiglio con questa:

cassaforte economica

Cassaforte con combinazione elettronica a soli €39.95

Solo amazon può fornirci un prezzo del genere con una qualità sufficiente per la nostra sicurezza

DI SEGUITO VEDIAMO I MODELLI A CHIAVE

SCEGLIETE LA MISURA CHE PREFERITE

CASSAFORTE a muro CISA

MODELLI A COMBINAZIONE MECCANICA

SCEGLIETE LA MISURA CHE PREFERITE

CASSAFORTE a muro VIRO COMBINAZIONE MECCANICA TUTTE LE MISURE

MODELLI CASSAFORTE A TASTIERA ELETTRONICA

SCEGLIETE LA MISURA CHE PREFERITE

CASSAFORTE a muro ELETTRONICA VIRO 290X410X205

Come scegliere una cassaforte : CONCLUSIONI

Aquistate una di queste casseforti , installatela nel modo specificato in precedenza da un buon muratore o installatore.

SE TI è PIACIUTO L’ARTICOLO CONDIVIDI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.