flessibile doccia tubo

Flessibile doccia quale tubo scegliere

Flessibile doccia quale scegliere

Esistono un infinità di modelli di tubo flessibile doccia per doccia o vasca e spesso si rompono in breve tempo ma vediamo i migliori modelli quasi indistruttibili

Flessibile doccia:

Cos’è il flessibile doccia?

Il flessibile per la doccia è quel tubo che collega l rubinetto al soffione della doccia , per questo deve essere un buon modello resistente per evitare che si rompa con le continue sollecitazioni

flessibile doccia

Una delle cose che più non sopporto o meglio sopportavo , era la  rottura del tubo flessibile per la doccia ,  mi capitava spesso   quasi come fosse una maledizione,  ho provato di tutto  anche kit completi per bagni di prestigio  e comunque il flesibile si rompeva acqua ovunque e mi toccava  asciugare il bagno con l’acqua sparsa dapperttutto ,  poi ho scoperto che è un “male” comune , ovviamente non per colpa nostra , continuate a leggere e vi spiego il perchè.

 

Modelli di tubo flessibile

Esistono davvero tanti modelli :

  • flessibile inox
  • doppia aggraffatura
  • pvc
  • plastica
  • gomma
  • inox cromo

Paradossalmente si tende a credere che il tubo inox,  oppure il modello inox con doppia aggraffatura,  sono i migliori  , perchè appunto crediamo che essendo di acciaio inox ci sembrano indistruttibili.

Ma è proprio questo il problema quanti di voi hanno provato questi flessibili e insistito con questi modelli e poi successivamento con il nuovo modello a doppia aggraffatura che garantiva più resistenza alla rottura del flessibile ma ottenendo comunque gli stessi risultati.

Dopo un pò di tempo ho scoperto i modelli in pvc , insomma possiamo dire similgomma , dapprima mi sono fatto mille domande “ma che lo metto a fare , si rompe quello di acciaio.. figuriamoci questo modello in pvc” .

Però se ci pensate uno dei materiali indistruttibili è proprio la gomma invecchia ma non cambia aspetto e le sue proprietà restano inalterate per molto tempo  mentre se analizziamo i flessibili cromati o rivestiti d’acciaio basta un graffio e si innesca il processo di ossidazione ovvero la ruggine che danneggia il tubo.

Il tubo flessibile inox è composto da tanti elementi aggraffati uno con l’altro detto appunto aggraffatura , ne esistono modelli come ho scritto prima che hanno la doppia aggraffatura  ovviamente più resistenti dei primi ma comunque non forti come quelli in PVC

 

Flessibile doccia : Cos’è l ‘aggraffatura?

flessibile doccia tubo

L’aggraffatura l’unione di due bordi di lamiera, come potete vedere nell’immagine sopra , che si ottiene sovrapponendoli e ripiegandoli doppiamente su sé stessi.

Bene questo che ci fa capire che se strattoniamo il tubo flessibile , o prende un urto o si piega in gergo si “strozza” l’aggraffatura tende ad allargarsi .

Quando l’aggraffatura si è allargata cosa succede? immaginate un pò, fuoriesce l’acqua e quindi  a questo punto  lo possiamo buttare.

 

Tubo doccia : quale scegliere?

Come ho detto prima il FLESSIBILE per DOCCIA PVC  è il modello ideale un unico tubo molto resistente ,  color cromo ,quindi non si nota che il tubo è di gomma ,  con  attacchi  universali.

Pensate che nella mia doccia che usiamo quotidianamente io e la mia famiglia l’ho montato ben 7 anni fa ed è ancora intatto, il costo maggiore lo ammortizerete in un battibaleno

Vi garantisco che l’unico modello valido per la doccia e vasca e prorpio questo in PVC.

Un altro vantaggio di questo tubo è che non contribuisce alla formazione del calcare,  il che significa una lunga durata anche del soffione della doccia , il quale con la presenza di calcare si danneggia.

Ho completato tutte le notizie da darvi riguardo questo argomento

POTREBBE ANCHE PIAVERTI : COME VERNICIARE LA VASCA DA BAGNO O ALTRI SANITARI

SE TI è PIACIUTO L’ARTICOLO CONDIVIDI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.