come eliminare la condensa

Come eliminare la condensa

Come eliminare la condensa

Come eliminare la condensa:

La condensa sui vetri della finestra e non  può essere decisamente irritante e, in alcuni casi, può addirittura danneggiare la tua casa, soprattutto se hai finestre datate  , ovvero quelle in legno. Può far marcire il legno e danneggiare l’intonaco, e causare umidità in eccesso nella vostra casa, che causa condensa interna.

Questo problema  è causato da un eccessiva umidità all’interno della  casa e spesso si verifica in inverno quando l’aria calda all’interno della casa si condensa sui vetri freddi di balconi o finestre. La condensazione dei vetri all’esterno è semplicemente rugiada.

 

Come eliminare la condensa : Condensa interna

Probabilmente non ti preoccuperai  delle cause scientifiche ; ma vuoi solo liberartene visto che può  danneggiare la tua casa. Fortunatamente, ci sono una serie di cose che puoi fare per ridurre la condensa sulle tue finestre.

Ci sono una varietà di cose che puoi fare per ovviare al problema.

1. Abbassa l’umidificatore

Potresti notare condensa nel tuo bagno, nella cucina. Se è presente nella tua casa  questo problema è spesso causato da un umidificatore, che molti  usano. Se si utilizza un umidificatore in qualsiasi parte della casa (compreso l’umidificatore che funziona con  termosifoni). Di conseguenza, l’umidificatore rilascerà meno umidità nell’aria, il che, si spera, ridurrà la condensa.

2. Acquista un eliminatore di umidità

Se si sospetta che ci sia umidità in eccesso in alcune aree della propria casa, è possibile acquistare un prodotto che elimina l’umidità, come un deumidificatore a sali . Questi prodotti vengono in aiuto spesso e sono pure molto economici e puoi appoggiarlo sul pavimento o in sacchetti da appendere, in genere nell’armadio

È possibile utilizzare questi prodotti nei bagni, in cucina o negli armadi (dove aiutano anche a proteggere i vestiti da danni causati dall’umidità) e rimuovono l’umidità in eccesso dall’aria.

3.  Aspiratori per Bagno e cucina

Usa un ASPIRATORE VORTICE per il  bagno e per la cucina ogni volta che cucini o fai la doccia. La doccia e la cottura rilasciano molta umidità nell’aria, e ogni volta che  questa umidità si doffonde nell’aria non può sfuggire all’aspiratore. Gli aspiratori nella tua cucina e il tuo bagno aiutano a rimuovere questa umidità dall’aria. Accendilo per circa 20 minuti dopo aver cucinato o fatto la doccia.

4. Circolazione dell’aria

La circolazione dell’aria può anche aiutare a ridurre l’umidità sulle finestre. Quindi, usa  ventilatori a soffitto anche in inverno.

5. Apri le finetre o balconi

Se non fa troppo freddo, puoi aprire il balcone o  le finestre. Questo libererà parte dell’aria calda e umida che è all’interno nella casa.

6. Aumentare la temperatura

Alzando la temperatura delle finestre si riduce la condensa su di loro. La condensa si verifica quando l’aria calda colpisce una superficie fredda (la finestra). Pensa a prendere una bibita fresca dal tuo frigo in una giornata calda. La superficie della lattina si bagna immediatamente. Al fine di aumentare la temperatura delle finestre, è possibile aumentare leggermente la temperatura della casa. Puoi anche usare tende, tende o tende per alzare la temperatura della finestra.

7. Sposta le tue piante

Le piante rilasciano umidità nell’aria, quindi se hai dellei piante vicino alle finestre, spostarle in un posto diverso può aiutare a ridurre la condensazione.

8. Acquista un deumidificatore

L’acquisto di un deumidificatore è un modo semplice e costoso per rimuovere l’umidità nella tua casa. Alcuni deumidificatori dovranno essere accesi e spenti, mentre altri si accenderanno automaticamente quando il livello di umidità nella casa raggiunge un certo punto. può anche interessarti COME SCEGLIERE UN DEUMIDIFICATORE

 

Come eliminare la condensa : Esterni

1. Detergente anticondensa

La maggior parte delle persone usa un detergente anticondensa sui vetri della propria automobile   alcuni solo suk  parabrezza, ma questo prodotto può anche aiutare a ridurre la condensa sulle finestre. applicando questo DETERGENTE VETRI ANTICONDENSA  è possibile ridurre la condensa   e fa scivolare l’acqua della pioggia senza fa macchiare il vetro. ideale per vetri di casa e automobile.

2. Abbi pazienza

Mentre il sole riscalda le finestre, la condensa evapora. Proprio come la rugiada evapora dalla tua auto e dal tuo prato, evapora anche dalle finestre.

 

Condensa tra i vetri

1. Prova a pulire i vetri

Se pensi di avere  umidità tra i vetri delle finestre, assicurati di pulirle prima. La nebulosità potrebbe infatti essere causata dalla condensa o potrebbe essere causata da un accumulo di qualcosa, come un prodotto per la pulizia o grasso (in cucina)..

 

 

SE TI è PIACIUTO L’ARTICOLO CONDIVIDI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.