come pulire i tappeti

Come pulire i tappeti e moquette

Come pulire i tappeti e moquette

Come pulire i tappeti

Possiamo definire il tappeto come un accessorio importante , dona alla nostra casa , colori , design , texture particolari però dobbiamo avercene cura per goderseli al meglio vediamo come pulire i tappeti  al meglio .

Che si tratti di macchie di caffè su un tappeto chiaro, segni di matita fatti da bambini mentre giocavano , o semplicemente un accumulo di polvere e sporcizia di tutti i giorni, tutti i tappeti hanno bisogno di un po di cura e attenzione di tanto in tanto. Ciò che distoglie molti proprietari di case dalla pulizia dei tappeti è lo sforzo richiesto per spostare i mobili e aspettare che il tessuto asciughi, ma la cura dei tappeti non deve essere difficile. Se hai sempre desiderato sapere come pulire i tappeti con facilità, ecco alcuni modi semplici e veloci per rimuovere le macchie ostinate e gli odori persistenti.

come pulire i tappeti

Suggerimenti per la pulizia  provati e testati

Come pulire i tappeti : Come usare detergenti per tessuti in polvere

Usare detergenti in polvere è un ottimo modo per pulire il tuo tappeto. Questa è la migliore strategia per pulire il tappeto , che si tratti di un detergente per tappeti in polvere o di bicarbonato di sodio:

  1. Cospargere questo DETERGENTE in polvere liberamente sul tappeto.
  2. Lasciare agire  per almeno 30 minuti, ma se riesci a lasciarlo durante la notte, tanto meglio ,  questo dà al detergente il tempo di lavorare, ammorbidire le macchie e assorbirne  gli odori.
  3. Aspirare la polvere.

Come pulire i tappeti : Come usare lo shampoo per tappeti 

Lo SHAMPOO PER TAPPETI  è un altro modo popolare per pulirlii. Ci sono diversi marchi di shampoo , quindi assicurati di seguire le indicazioni riportate sull’etichetta questo è uno dei migliori permette con la sua doppia azione della formula pulisce in profondità e protegge in un semplice passaggio, lasciando i tappeti e la tappezzeria profumati e freschi. Lo shampoo è universale ed è stato testato in laboratorio e dichiarato sicuro da usare in tutti i pulitori per tappetti, anche in affitto.

  1. Preparare la soluzione come indicato sulla confezione. In molti casi, il prodotto dovrà essere diluito con acqua
  2. Usa uno shampoo per tappeti sufficiente a coprire l’area
  3. Non bagnare troppo il tappeto: non solo questo è uno spreco di detergente, ma aumenterà anche il tempo di asciugatura
  4. Strofina sulle aree particolarmente ostinate usando un pennello a setole dure
  5. Lascia asciugare il tappeto
  6. Se utilizzi un LAVATAPPETI aspirare con la macchina

tappeto pulito

 

Come pulire i tappeti : I migliori detergenti per moquette per te ,  polvere o shampoo?

Quando si tratta di pulirli il semplice sapone e l’acqua non sono in grado di pulire, soprattutto se si ha a che fare con macchie persistenti, odori profondi anche di animali o anni di sporco  incrostato. 

La maggior parte delle persone sceglie lo lo shampoo oppure il detergente in polvere.

Per affrontare le macchie e lo sporco, vale la pena usare il detergente in  polvere per tappeti dedicato,  piuttosto che uno shampoo se si vuole fare un lavoro veloce.

 Gli shampoo possono richiedere ore per asciugare, lasciando la stanza off-limits fino alla sua asciugatura. I prodotti in polvere possono essere aspirati molto più rapidamente e fanno altrettanto bene un lavoro.

Qualunque sia il prodotto per la pulizia della moquette che usi, assicurati di leggere le istruzioni e di seguirle

 

Prodotti per la pulizia di tappeti naturali

Se preferisci usare prodotti per la pulizia della moquette naturale, ci sono alcuni prodotti base che sicuramente abbiamo in cucina che fanno miracoli. 

La maggior parte delle persone ha sentito parlare di alcune persone  che hanno usato l’acqua gassata o acqua tonica per rimuovere  le macchie di caffè , ma  il sale è una buona alternativa per rimuovere lo sporco o assorbire le macchie fresche. Inoltre, il bicarbonato di sodio assorbe quei cattivi odori che si nascondono tra le fibre del tappeto. 

Ricordati che quando si utilizza un nuovo metodo o prodotto di pulizia, verificarlo prima su una piccola area.

 

Come pulire i tappeti : alcuni trucchi

Per le macchie isolate, è sempre meglio rimuoverle il prima possibile prima che si asciughino nelle fibre del tappeto. 

  • Per macchie appiccicose come la gomma , usa un cubetto di ghiaccio cosi si indurisce e si stacca completamente poi puoi procedere per staccarlo
  • Per le macchie maleodoranti, mescolare parti uguali di aceto e acqua tiepida e applicare sull’area con un panno.

Ecco qua con queste semplici abitudini avrai sempre i  tappeti non macchiati . Goditi stanze più fresche e dall’aspetto più luminoso!

Come pulire i tappeti : conclusioni

  • I detergenti per moquette in polvere sono più veloci da utilizzare in quanto possono essere aspirati ,  non è necessario un lungo processo di asciugatura.
  • Utilizzare una spazzola a setole dure con una soluzione di acqua e shampoo per moquette per strofinare le macchie.
  • Il bicarbonato di sodio può essere usato come deodorante.
  • Ricordarsi sempre di testare prima eventuali prodotti detergenti su una piccola area.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI : COME PULIRE IL RAME

 

SE TI è PIACIUTO L’ARTICOLO CONDIVIDI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.