MIGLIORI STUFE ELETTRICHE

Migliori stufe elettriche come e quali scegliere

Migliori stufe elettriche come e quali scegliere

Tutte le caratteristiche delle stufe e quali scegliere dai modelli migliori  economici a qualli top

Migliori stufe elettriche

Se sei stufo di sentire  freddo , allora una stufa elettrica potrebbe essere la soluzione ideale per scaldarti , se la tua casa ha il riscaldamento o meno.  Da quali tipi di riscaldatori portatili sono disponibili, quanto spendere e perché non dovresti sempre fidarti delle richieste di potere dei produttori. Sia che tu stia cercando di mantenere il tuo salotto o il giardino d’inverno accogliente, o di portare un po ‘di calore in ufficio o in una casa,  che ti porterà dal congelamento al caldo in pochi minuti.

Quanto bisogna spendere per avere una stufa elettrica decente?

I riscaldatori elettrici variano a seconda del prezzo da circa  10 euro  per un piccolo riscladatore , fino a  300  e più  per i modelli più potenti e avanzati.

La maggior parte dei riscaldatori portatili ne esiste  una vasta scelta nella fascia di prezzo da  20 a  100 euro . Molti dei modelli più costosi hanno caratteristiche extra, oltre ad avere un aspetto un po ‘più di design  rispetto ai riscaldatori più economici. Scorri verso il basso per vedere un riepilogo delle funzionalità più comuni che dovresti cercare Basti pensare che le prove hanno dimostrato che non è necessario spendere centinaia di euro  peravere  un modello che riscalda in modo rapido ed efficiente.  Un riscaldatore elettrico  ha battuto un modello eccellente per meno di  60 euro. Quindi anche alcune stufe economiche sono valide

Quanto costano i riscaldatori elettrici?

I costi di gestione per i riscaldatori  possono essere molto bassi. Un riscaldatore da 3 kW che funziona alla massima potenza per un’ora consuma circa 3 kW di elettricità,

Generalmente, maggiore è la potenza, più costoso è il costo del riscaldatore da eseguire. Ma se si sceglie di acquistare un riscaldatore ad alta potenza che riscalda rapidamente la stanza e poi si spegne, utilizzerà meno energia di una stufa che impiega più tempo a riscaldare la stanza.  I riscaldatori  più veloci che abbiamo testato sono stati in grado di aumentare la temperatura della nostra stanza  in meno di 10 minuti: il peggiore ha richiesto più di 30 minuti.

Un riscaldatore che ha un controllo termostatico efficace,  ti farà risparmiare denaro. Questo perché si accenderà e spegnerà solo quando richiesto, quindi non sprecherà energia elettrica ma manterrà la stanza alla temperatura scelta. Si tratta solo di spendere quei pochi euro n più per questa funzione poi ne risparmierete tanti atri con il minor consumo di elettricità.

 

Quali tipi di riscaldatori elettrici ci sono?

Termoventilatore portatile Questi sono il tipo di riscaldatore più leggero e portatile. Sono grandi se vuoi riscaldare una stanza velocemente. Sono anche facili da impostare per la prima volta – di solito basta estrarre il termoventilatore dalla scatola, collegarlo e sei pronto per partire. Al rovescio della medaglia, questo tipo di riscaldatore portatile può essere piuttosto rumoroso.

Termoconvettore portatile I riscaldatori a convettori sono piuttosto alti, ma di solito sono sottili e leggeri, il che li rende più facili da spostare da una stanza all’altra. Come i termoventilatori, si riscaldano rapidamente, ma sono più silenziosi. I riscaldatori portatili a convettore sono spesso montabili a parete, il che significa che possono essere collocati fuori strada. Le staffe e le istruzioni per il montaggio a parete sono generalmente incluse, ma è necessario praticare fori nelle pareti.

Stufe alogene La tecnologia alogena garantisce la massima velocità di riscaldamento Gli elementi riscaldanti possono essere attivati contemporaneamente o uno alla volta garantendo  livelli di potenza a seconda delle esigenze. La stufa alogena riscalda facilmente quando sei vicino ma impiega molto più tempo per riscaldare l’ambiente.

Radiatore ad olio I riscaldatori riempiti d’olio tendono ad essere economici per funzionare, ma alcuni possono essere molto lenti da riscaldare dopo averli accesi. La maggior parte dei riscaldatori a olio è piuttosto pesante e ingombrante, quindi fai attenzione scegli i i modelli dotati di ruote, in quanto ciò rende più facile spostarli.

Quanto deve essere potente una stufa elettrica?

Un’altra considerazione importante è la potenza del riscaldatore. Misurato in kilowatt (kW), maggiore potenza significa che il riscaldamento sarà migliore . Se vuoi riscaldare una piccola stanza, un buon riscaldatore portatile a bassa potenza (meno di 2 kW, per esempio) andrà bene e sarà più economico da gestire.

Livelli di sicurezza di una stufa elettrica?

Non sorprende che i riscaldatori si surriscaldano! Ma finché li usi secondo le loro istruzioni, sono apparecchi sicuri. Quasi tutti hanno una sorta di maniglia per spostarli, e molti hanno una funzione di sicurezza – questo spegnerà il riscaldamento se diventa pericolosamente caldo. Non posizionare mai nulla, o coprire, un riscaldatore portatile in quanto aumenta in modo esponenziale il rischio di incendio. Alcuni riscaldatori dispongono anche di una funzione di “protezione dell’inclinazione”: se il riscaldatore viene rovesciato, si spegne automaticamente.

Dove posizionare la  stufa elettrica?

I riscaldatori del ventilatore necessitano di un flusso d’aria per creare aria calda. A volte hanno prese d’aria  in alto o in basso. Ma se lo sfiato è sul retro, come nella maggior parte dei modelli, evitare di posizionare il riscaldatore contro una parete . I convettori possono essere utilizzati ovunque nella stanza. I riscaldatori dovrebbero essere posizionati nel mezzo di una stanza – quando la stanza è abbastanza calda, puoi spostarla  più vicino al muro.

Migliori  stufe elettriche

1.De’Longhi HVA 0220 Termoventilatore, 2000 W

termoventilatore de longhi

MIGLIORI STUFE ELETTRICHE Modello termoventilatore economica ma molto valid ideale per stanze e bagni un po rumoroso visto che è provvisto di ventola, dotato anche di termostato di sicurezza evita che si bruci il termoventilatore quando si surriscalda troppo.

  • Due livelli di potenza: 1000 o 2000 W
  • Termostato sicurezza
  • Doppio isolamento
  • Protezione IP21
  • Dimensioni 22,0 x 16,8 x 26,6
  • Voltaggio/Frequenza (V~Hz): 230~50/60
  • Per stanze fino a (m³): 60
  • Potenza – Max (W): 2000
  • Potenza – Min (W): 1000
  • Termostato di sicurezza (°C): SI
  • Sistema antigoccia: ✓

2.Olimpia Splendid 99545 Solaria Evo Stufa Alogena, 1200 W

stufa alogena olimpia splendid

MIGLIORI STUFE ELETTRICHE :La tecnologia alogena garantisce la massima velocità di riscaldamento. I tre elementi riscaldanti possono essere attivati contemporaneamente o uno alla volta garantendo 3 livelli di potenza a seconda delle esigenze. La funzione oscillazione amplifica il raggio di calore in ambiente. La stufa incorpora tutti gli elementi di sicurezza relativi al ribaltamento e al controllo delle temperature.

CARATTERISTICHE 

3 livelli di potenza: 400 – 800 – 1200 W
Oscillazione 90°
Termostato di sicurezza
Interruttore antiribaltamento
Maniglia
Volume massimo riscaldabile: 45 m³

FUNZIONI 

TECNOLOGIA ALOGENA
Massima velocità di riscaldamento. La tecnologia alogena garantisce uniformità di comfort e estrema rapidità di messa a regime.

OSCILLAZIONE
Oscillazione 90° per garantire una diffusione amplificata del calore.

USER FRIENDLY

Pratica maniglia ergonomica, per una maggiore maneggevolezza e comodità di trasporto.

 

3.De’Longhi TRRS0920 Radiatore ad Olio Elettrico

radiatore elettrico delonghi

MIGLIORE STUFE ELETTRICHE modello ad olio  con timer i primi utilizzi rilascia un odore forte consigliato aprire un po le finestre e completamente silenzioso.

  • Design moderno della batteria
  • Real Energy
  • Termostato ambiente
  • Ruote pre-assemblate

 

4.Rowenta, Vectissimo II CO3030F0, Radiatore per convezione

row

 

MIGLIORI STUFE ELETTRICHE Il Riscaldamento ottenuto è simile a quello di un termosifone, la qualità migliore è che l’aria non viene soffiata fuori perchè non c’è ventola ma riscalda bene e rilascia il giusto tepore silenzioso e ha un bel design.
  • Due configurazioni regolabili di calore: 1200 W per lunghe ore di utilizzo o 2400 W per un riscaldamento rapido e potente
  • Termostato meccanico per regolare la temperatura ambiente, con una posizione antiescarcha per evitare che il quarto scenda di i 0 °C
  • grande griglia per una ampia diffusione di aria e un riscaldamento veloce e efficiente
  • Manico ergonomico per trasportare e riporre con facilità
  • Altezza di 0,43 m e cavo da 1,2 m di lunghezza

 

5.Imetec Eco Ceramic Diffusion CFH2-100 Termoventilatore Oscillante con Tecnologia Ceramica a Basso Consumo Energetico

imetec eco ceramic

MIGLIORI STUFE ELETTRICHE : l termoventilatore Imetec Eco Ceramic Diffusion riscalda gli ambienti domestici in modo ottimale. La tecnologia Imetec Eco Ceramic assicura un riscaldamento molto veloce ed efficiente con un risparmio di energia del 35%* a tutto vantaggio della bolletta e dell’ambiente. La sua struttura a torretta e il corpo oscillante permettono una diffusione del calore uniforme in ambienti fino a 70-75 m³. È silenzioso in tutte le condizioni di utilizzo e ha 6 funzioni di temperatura: aria fresca per l’estate, calda, molto calda e caldissima per i periodi freddi e la modalità eco. La funzione antigelo riattiva automaticamente il termoventilatore sotto i 7°C. Imetec Eco Ceramic Diffusion è dotato di un pratico telecomando che ti permette di programmare temperature e velocità, accensione e spegnimento, grazie alla funzione timer 24h. Se invece preferisci, puoi fare tutto questo direttamente dal touch screen.

  • Il termoventilatore oscillante con tecnologia ceramica che consuma meno
  • Tecnologia ceramica: riscalda in modo molto efficiente e rapido
  • Eco Technology: -35% di consumo energetico
  • 6 funzioni di temperatura
  • Diffusione uniforme del calore

 

6.De’Longhi TCH8993ER BC Termoventilatore Ceramico

MIGLIORI STUFE ELETTRICHE Sistema di sicurezza anti-ribaltamento Funzione ECO PLUS: permette l’ottimizzazione dei consumi di energia e garantisce il corretto livello di comfort. Un semplice pulsante regola il flusso di potenza e livello di temperatura con un risparmio sulla bolletta elettrica fino al 7% in un anno di utilizzo. Silent + Technology: il flusso d’aria è stato ottimizzato, con solo 37 dB a potenza minima di riscaldamento, rende l’apparecchio estremamente silenzioso e ideale da utilizzare in qualsiasi situazione. La tecnologia ceramica è altamente efficiente grazie all’ampia resistenza e altamente sicura grazie alla capacità dell’elemento PTC di autoregolare la potenza all’aumento della temperatura. Il flusso d’aria è stato ottimizzato. Filtro anti-polvere removibile e lavabile.

 

 

POTREBBR ANCHE PIACERTI: QUALE STUFA A PELLET SCEGLIERE

 

SE TI è PIACIUTO L’ARTICOLO CONDIVIDI!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.