muffa

Togliere la muffa sui muri migliori prodotti

I migliori prodotti per la rimozione della muffa

Molte persone  prendono con leggerezza il problema della muffa sui muri . Spesso non lo considerano un problema serio, a meno che non diventa molto evidente sia per aspetti estetici ma anche se inizi ad a sentire la puzza  e l’inizio di problemi di salute. La rimozione della muffa deve essere fatta rapidamente. Potrebbe portare a problemi di salute indesiderati e alcuni di questi sintomi consistono in allergie, asma e altri problemi respiratori.

Dove cresce?

Come tutti sappiamo, la maggior parte della crescita della muffa avviene all’interno di una parete o di una cavità del pavimento. In genere, agli inziai , non è subito visibile e diventa difficile determinare l’estensione della sua origine. Richiede un’adeguata ispezione, valutazione e rimozione per evitare qualsiasi tipo di crescita futura.

Come viene rimossa la muffa?

Il processo di sradicamento della muffa da casa può essere efficace utilizzando diverse tecniche. Una delle tecniche è la deumidificazione che comporta l’uso di deumidificatori. Questo può essere efficace ma potrebbe non uccidere completamentei batteri e non rende efficace toglierne le macchie. Un’altra tecnica è l’uso di prodotti per la rimozione di muffe. Questi possono essere prodotti biologici che rispettano l’ambiente e sono facilmente disponibili a casa. Prodotti per la rimozione di muffe organiche includono bicarbonato di sodio e aceto. L’altro tipo di prodotti per la rimozione di muffa è costituito da prodotti commerciali che contengono prodotti chimici per uccidere muffe.

In questo articolo,  vi svelo i migliori prodotti attualmente utilizzati e in grado di sradicare efficacemente la muffa dalla tua casa.

1. Candeggina

La candeggina è il prodotto di rimozione della muffa più utilizzato in quanto è facilmente disponibile e conveniente. L’uso della candeggina può rimuovere efficacemente la muffa da molte superfici ma non da quelle porose. Se mescoli una tazza di candeggina per uso domestico con un litro d’acqua, puoi rimuovere con successo diversi tipi di muffa da superfici non porose. Tuttavia, la candeggina non uccide tutti i tipi di muffe e i suoi fumi possono far scatenare problemi respiratori come l’asma.

2. Aceto e bicarbonato di sodio

Se sei un tipo  che preferisce rimedi naturali allora l’aceto e il bicarbonato sono una buona scelta. L’aceto non è  tossico come la  candeggina e può essere usato per rimuovere la muffa da molte superfici. Una miscela di aceto e bicarbonato di sodio è efficace nell’eliminare la muffa nera e non rilascia fumi tossici nell’aria. Per utilizzare questo metodo, è sufficiente mescolare una tazza di aceto con un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio e utilizzare la miscela con una spazzola per pulire superfici infestate da muffe.

3. Borace

Il borace viene ancora utilizzato per rimuovere la muffa, poiché è meno tossico  e può rimuovere la muffa con successo  dalle superfici porose. Per utilizzare questo prodotto, è necessario miscelare una soluzione di borace e acqua in un flacone spray e quindi spruzzare la superficie colonizzata da batteri . Lasciare impregnare la miscela sulla superficie per 15 minuti circa, quindi asciugarla . È possibile ripetere il processo per rimuovere completamente la macchia di muffa nera.

 

Ariasana,  Smuffer Spray antimuffa

 

  • Dissolvimuffa che rimuove e previene muffe, alghe, muschi e licheni
  • Adatto per ambienti interni ed esterni (garage)
  • Al piacevole profumo di limone e con azione igienizzante
  • Il prodotto agisce in pochi minuti sciogliendo la muffa sui muri, negli interstizi, tra le piastrelle

 

MUFFA STOP

MUFFA STOP LT.1 ELIMINA RAPIDAMENTE MUFFE, ALGHE E MUSCHI PRESENTI IN QUALSIASI TIPO DI AMBIENTE Il Muffa Stop è un detergente a base di cloro attivo concentrato, che elimina, combatte e previene, la formazione e la crescita di muffe, alghe e muschi, in modo radicale e in pochi minuti, sia in interni che esterni. È pronto all’uso e si applica spruzzando, sull’intera superficie ammuffita da trattare, un leggero velo di prodotto, quindi si lascia agire 5/10 minuti e a superficie asciutta, si eliminano eventuali residui di prodotto con un panno umido. Efficace anche per le giunture delle piastrelle annerite dalla formazione di muffa e per muri di recinzione o pavimentazione resi verdastri dalle alghe. Il Muffa Stop diluito può essere utilizzato per la sanificazione dei bagni, piscine o pavimenti in genere. Biodegradabile oltre 90%.

Come pittura antimuffa non c’è competizione la migliore è senz’altro questa:

 

La muffa alle pareti è una vera e propria malattia dei muri, è come un cancro che si installa sulle pareti e le corrode dallesterno verso linterno. Generalità Idropittura sanigienica, antimuffe, smacchiabile, con particolari caratteristiche estetiche e protettive. Offre, dopo essiccamento, un aspetto gradevolissimo. La sua forza antimuffa,oltre a bloccare la vita ai microorganismi presenti nelle superfici, svolge unazione preventiva nei confronti degli stessi. Il suo impiego consigliato in tutti gli ambienti dove necessita una igiene assoluta, quali cliniche, ospedali, comunità, cantine ,abitazioni in genere è una garanzia contro qualunque attacco di muffe e funghi, soprattutto in ambienti umidi e poco areati. Prodotto rispondente al protocollo VAA: Vernici per Ambienti con presenza di Alimenti. Pitture per pareti e soffitti interni. Preparazione delle superfici SUPERFICI NUOVE

 

 

Precauzioni durante l’utilizzo dei prodotti antimuffa per la rimozione della muffa

È importante prendere alcune misure precauzionali quando si maneggiano i prodotti sopra discussi poiché alcuni di essi sono tossici . Indossare equipaggiamento protettivo  come guanti, occhiali e stivali di gomma per evitare l’esposizione . Non maneggiare la candeggina se hai problemi respiratori come l’asma.

Un’altra misura precauzionale è garantire che la stanza sia ben ventilata durante il processo di applicazione. Assicurati di leggere e seguire tutte le istruzioni per l’uso. Le indicazioni ti guideranno anche su come fare quando sei esposto ai prodotti.

Questi prodotti potrebbero non essere efficaci come suggeriscono i loro produttori. A volte la macchia può essere ostinata da rimuovere. La macchia  può anche aver prodotto spore che rimangono sospese nell’aria. Queste spore continuano a crescere e colpire le persone, quindi è necessario che tu chiami i professionisti per affrontarli. Verranno dotati di attrezzature speciali per rimuoverli completamente e anche eseguire alcuni test.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.