Migliori pirografi

I migliori pirografi- Guida all’acquisto

Se stai cercando di entrare nell’arte della lavorazione del legno o della pelle, probabilmente ti sei reso conto che hai bisogno di una penna pirografica o di quello che la maggior parte della gente definisce uno strumento per la decorazione del legno. Il termine Pirografia letteralmente significa “scrivere con il fuoco”, e deriva dalle parole greche “pur” (fuoco) e “graphos” (scrittura). Questa forma d’arte può essere utilizzata su carta, zucche, tela e pelle. Il suo uso più comune, tuttavia, è sul legno. Ho appreso per la prima volta la pirografia su legno, ma da allora mi sono avventurato anche su lavori sulla pelle che è stata molto divertente!

Questa forma d’arte divertente e gratificante è nata secoli fa usando punte  in metallo, ma ora possiamo usare un assortimento di strumenti per l’incisione del legno progettati per soddisfare le vostre esigenze specifiche. Oggi la maggior parte degli strumenti pirografici ha una forma simile a una penna e sono molto simili ai ferri da saldatore usati nella costruzione di circuiti. Presentano una maniglia a forma di cilindro, un elemento riscaldante in metallo e una punta che attinge sulla superficie del materiale. Alcune unità sono dotate di un trasformatore che monitora la temperatura e mantiene l’impostazione appropriata sullo strumento pirografico per creare impressioni.

Ci sono molti fattori da considerare quando si determina quale strumento pirografico è più adatto alle proprie esigenze. Dipenderà da molti fattori tra cui il budget, l’uso previsto, ecc. Ecco perché ho fatto questa guida!

COME SCEGLIERE: UNA GUIDA AGLI STRUMENTI DI PIROGRAFIA E ALLE PENNE PER IL LEGNO

I due tipi più comuni di utensili a legna sono i pirografi  a temperatura fissa a e  a temperatura variabile. Gli utensili per incidere a caldo il legno  a tempertura fissa  sono ideali per gli individui che completeranno progetti che non richiedono molti dettagli o precisione. Sono perfetti per creare ampie aree scure sui materiali e sono eccezionalmente utili per la realizzazione di cartelli.

D’altra parte, i pirografi a temperatura variabile con elementi a doppio filo sono progettati per  chi richiede  maggiori dettagli nel loro lavoro. Questi strumenti a legna sono perfetti per artisti e designer che hanno bisogno della precisione di cui mancano i bruciatori a punta solida. Dai uno sguardo ai seguenti elenchi per un riepilogo dettagliato di ciascuno.

STRUMENTI PIROGRAFIA A TEMPERTURA FISSA

  • Punta più spessa che di solito è fatta di rame.
  • Pezzo di mano più grande
  • Tempi di riscaldamento e raffreddamento più lunghi (in genere da cinque a otto minuti).
  • Non va bene per fare un lavoro altamente dettagliato. Questi sono migliori per usi più generali come disegni o segni più grandi, oltre a riempire aree più grandi.
  • Alcuni dispongono di una doppia protezione termica che protegge la mano dal calore della punta della penna.

STRUMENTI PER PIROGRAFIA A TEMPERATURA VARIABILE

  • Tempi di riscaldamento e raffreddamento più brevi (meno di un minuto o due)
  • Dispone di controlli elettronici per la temperatura
  • Maniglie più piccole rendono più facile “scrivere” o “disegnare” con questi strumenti
  • Riscalda velocemente per ottenere abilità di disegno più veloci
  • Suggerimenti per penne più sottili per lavori più dettagliati
  • Alcuni dispongono di funzionalità a doppia penna che aggiungono versatilità

STRUMENTI PIROGRAFIA

Ci sono diversi fattori che influenzano le prestazioni di una penna pirografica. A seconda di come intendi utilizzare i tuoi strumenti pirografici, determinerai quali di questi fattori di prestazione sono i più importanti.

Potresti aver bisogno di uno strumento per la lavorazione del legno che sia in grado di fornire dettagli raffinati per migliorare i tuoi progetti di intaglio del legno. Altri potrebbero aver bisogno di un assortimento di consigli per realizzare una varietà di progetti per i progetti di pelletteria. Qualunque sia la tua abilità con cui usi gli strumenti pirografici, usa questa guida per imparare che cosa dovresti cercare.

Ci sono un certo numero di fattori da considerare per un kit di strumenti di pirografia. Includono quanto segue:

ENERGIA

In generale, molti produttori di utensili professionali per la lavorazione del legno vi diranno che più potenza è, meglio è. Sulla carta, questo è vero perché più calda è la punta della tua macchina pirografica, più velocemente sarai in grado di fare impressioni. Detto ciò, avere troppa energia può spesso portare a un guasto prematuro dei componenti dello strumento di incisione. Può anche portare a zone annerite indesiderate (a meno che non sia quello che stai cercando).

La potenza è solitamente presentata in Watt (ampere x volt).

Dovrai anche considerare la tensione. I sistemi a tre volt sono spesso dotati di fili con spessori più pesanti, il che significa meno dettagli nei segni. I sistemi a due volt di solito offrono cavi con spessori più sottili, che sono ideali per lavori più dettagliati. I sistemi a tre volt si trovano spesso nei bruciatori a legna artigianali mentre i sistemi a due volt sono solitamente associati a bruciatori a temperatura variabile.

TIPI DI PUNTA E STILI

La punta del tuo strumento pirografico è ciò che rende effettivamente le incisioni perfette. In quanto tale, è estremamente importante avere il consiglio giusto per le vostre esigenze. Dai uno sguardo ai seguenti tipi di suggerimenti qui sotto:

  • Intercambiabile: Probabilmente una delle caratteristiche più importanti per l’arte dettagliata sono , punte intercambiabili ti darà la versatilità necessaria per creare un lavoro dettagliato. Ti consentirà inoltre di lavorare con meno accessori e altri pirografi o strumenti pirografici poiché puoi modificarlo
  • Non levigato: queste punte i sono un po ‘più ruvide. Il risultato è un aspetto meno raffinato con più imperfezioni. Questi si trovano di solito in strumenti di pirografia in stile artigianale e sono ideali per creare superfici scure più grandi.
  • Lucido: questi puntali sono molto lisci, il che consente loro di scorrere in modo pulito sulle superfici. Forniscono molti più dettagli e si trovano spesso sui bruciatori a temperatura variabile.

STRUMENTI DI PIROGRAFIA: ALTRE CONSIDERAZIONI

Quando cerco arte e materiali e strumenti artigianali, so in prima persona che le prestazioni non sono l’unica cosa che consideriamo. Prezzo e comfort possono  essere una considerazione più importante.

COMFORT

Quanto è comodo tenere e usare il tuo strumento pirografico è estremamente importante, specialmente se prevedi di usarlo per lunghi periodi . Nella mia esperienza, gli strumenti di stile artigianale spesso hanno manici più grandi e possono essere più difficili da usare senza fastidioi durante l’uso prolungato.

Gli strumenti a temperatura variabile tendono ad avere manici più piccoli che sono più facili da disegnare, e sono più facili da usare per lunghi periodi di tempo senza provare affaticamento.

COSTO

Gli utensili per la lavorazione del legno variano notevolmente da circa euro 15 a oltre  200. Se stai entrando nell’arte pirografica, suggerirei uno dei modelli più convenienti. Mentre possono non essere affidabili nel lungo periodo o ricchi di funzionalità ma  sono un ottimo punto di partenza senza spendere troppo.

Se sei interessato a utilizzare professionalmente uno strumento pirografico, i modelli più costosi compresi tra 150 e  250  euro sono un buon investimento. Queste macchine ti forniranno di tutta la potenza di cui avrai bisogno per realizzare marcature dettagliate e longevità.

MIGLIORI PIROGRAFI : MODELLI

Umitive 37Pcs Kit Pirografia Legno, 60W

  • Questo kit di attrezzi è stato progettato per fornire i risultati eccellenti quando si lavora con legno o pelle, è possibile regolare la potenza (massimo 60 W) per ottenere temperature diverse per creare le tonalità scure e chiare
  • Core in ceramica con riscaldamento interno aggiornato, riscaldamento rapido in 45s, dado guaina termoresistente e coperchio in silicone isolato; più resistente e confortevole
  • La temperatura può essere regolata tra 200 ° C e 450 ° C, adatto per la pirografia fai-da-te e l’artigianato, è possibile creare immagini, decorare portauova, portachiavi, spille, targhette, ecc.
  • Punta anti-ossidazione, impugnatura isolata, schermo isolante, scatola di protezione dell’alimentazione, facile da usare e sicura, è la scelta perfetta per i principianti, gli utenti professionali e gli appassionati di passatempo.
  • 27 tipi di accessori in diverse forme per la testa disponibili: 10 tipi di varie teste in legno di scultura e le teste di saldatoio, 5 tipi di teste di goffratura in legno, 1 mandrino a coltello caldo e 1 lama

Eleoption Macchina pirografica, 50 W, 220 V

  • Temperatura di utilizzo normale 0-1000 gradi, alta temperatura e alta resistenza, punta in lega ad alta impedenza, temperatura di 1000 gradi.
  • 20 pezzi di filo dal diametro di 1 mm, alta temperatura, 2 pezzi ad alta resistenza, penne in lega ad alta impedenza.Col cacciavite si può installare e smontare la testa della penna.
  • Punta della penna in lega ad alta resistenza con elevata resistenza alle alte temperature e lunga durata di anti-ossidazione, deposito di carbonio, ecc.
  • La testa di penna in rame è multiuso per il rendering, la pittura, l’inchiostrazione nelle linee, la satinatura e la calligrafia.
  • Esercitazione su CD: un CD, il contenuto del tradizionale tutorial basato sulla pirografia (lingua italiana non garantita).

HOBBYLAND PIROGRAFO ST171 30W

Prodotto tedesco professionale , si scalda  velocemente in pochi secondi raccomandato per uso professionale

  • Made in Germany
  • Temperatura regolabile: da 450 a 750°C.
  • Tensione: 230 V, potenza: 30 Watt.
  • Per pirografia, per incisioni su legno, artigianato in legno, sughero, cuoio o pelle

PUO ANCHE PIACERTI : COME PULIRE IL LEGNO

: MIGLIORI LEVIGATRICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.