migliori levigatrici rotorbitali

Migliori levigatrici rotorbitali, quale scegliere

Migliori levigatrici rotorbitali, quale scegliere

Se sei seriamente intenzionato a progredire nel carteggiare il legno , non puoi rimandare a comprare una levigatrice rotorbitale . In effetti, la tua presenza qui dimostra che stai già considerando di acquistarne una, che a mio parere è una mossa molto intelligente.

Ma il processo di acquisto della prima levigatrice rotorbitale è sia eccitante che dubbioso  . Voglio eliminare l’insicurezza  e i dubbi ,  in modo da poter godere appieno l’eccitazione. Per questo , ho creato una guida completa per aiutarti a trovare quella giusto per le tue esigenze.

Questo articolo ha due parti principali. La prima parte mostra i nostri 5 migliori modelli sul mercato. Passare attraverso questa sezione ti aiuterà a stabilire una linea di base su cosa aspettarti dalle migliori levigatrici rotorbitali.

Da lì, la seconda parte spingerà la tua comprensione ad un livello profondo. Imparerai quali fattori scegliere, quali sono le insidie ​​da evitare e come bilanciare prezzo e prestazioni. Quindi, se sei pronto, andiamo avanti.

 

Guida all’acquisto

Una levigatrice rotorbitale  ti aiuta in maniera impressionante nella  lavorazione del legno con finiture brillanti, specialmente su superfici macchiate. Principalmente uno strumento di finitura, una levigatrice totorbitale  offre una finitura migliore,  in  meno tempo e con molta  fatica in meno rispetto ad altre levigatrici. Qual è il segreto dietro questo? La tecnologia orbitale , ovviamente.

A differenza delle normali levigatrici, che ruotano  lungo un asse fisso, il platorello su una levigatrice  rotorbitale  gira attorno a un’orbita casuale. Il movimento orbitale  del platorello riduce drasticamente i segni del vortice. Di conseguenza, si ottiene una finitura di alta qualità senza compromettere la velocità di rimozione del materiale.

Ma per sfruttare appieno questo straordinario strumento, devi scegliere il prodotto con saggezza. Le decisioni sbagliate relative a fattori critici annullano i benefici  dell’acquisto di una levigatrice rotoorbitale. Quindi, in questa sezione, esamineremo i fattori per stabilire le priorità e le insidie ​​da evitare.

 

Quali sono i fattori principali che devo cercare in una levigatrice orbitale ?

Le persone che usano una levigatrice rotorbitale  di solito descrivono la propria esperienza come ottimale quando la l’elettroutensile in questione comprende questi fattori :

  • Raccolta polvere: la levigatura produce molto segatura fine. La polvere sottile  crea danni alla nostra salute , porta a malattie respiratorie. Rende anche la zona di lavoro difficile da pulire. Investire in una rotorbitale  con una raccolta di polvere di alta qualità elimina questi problemi.
  • compatibilità con aspirapolveri: mentre lavori su superfici grandi , come la levigatura di un tavolo, la capacità della sacca di raccolta polvere non è sufficiente. Su progetti di lavori di grandi dimensioni, è più sensato collegare la levigatrice a un aspiratore. Ecco perché devi assicurarti che si adatti al tuo aspirapolvere , direttamente o tramite un adattatore.
  • Corpo protetto dalla polvere: la polvere creata dalle levigatrici è dannosa tanto allo strumento quanto all’utente. La polvere fine che passa attraverso il corpo dell’utensile può danneggiare il motore e i cuscinetti. Può anche rovinare il meccanismo di commutazione. Nell’interesse della longevità, acquista uno strumento che protegga le sue parti interne dalla polvere.
  • Multi-Grip: la maggior parte delle levigatrici  offre solo una presa con una sola mano, alcuni modelli offrono una presa a due mani e alcuni offrono entrambi. L’impugnatura a due mani migliora il controllo, ma crea problemi di accessibilità. La presa a una mano ti consente di levigare le aree difficili da raggiungere, ma garantisce meno controllo. Il modo migliore è scegliere uno strumento che ti permetta di passare facilmente da uno a due prese
  • Velocità variabile:  Questa è una caratteristica importante. Se hai intenzione di possedere una levigatrice rotorbitale deve avere un regolatore di velocità , la velocità variabile consente di ridurre le orbite al minuto (OPM) per la levigatura fine e aumentare l’OPM per una rapida rimozione del materiali più consistenti.

Quali trabocchetti dovrei evitare mentre acquisto una levigatrice?

  • Vibrazioni: Sebbene il platorello debba vibrare e oscillare, una macchina ben fatta trasferisce all’utente molto poco di quella vibrazione. L’elevata vibrazione diventa particolarmente fastidiosa durante le lunghe operazioni. Il modo migliore per misurare l’entità della vibrazione è visitare un negozio dove puoi provare varie macchine .
  • Motor Failure: anche le migliori marche non sono immuni da questa possibilità. Tuttavia, la probabilità di insuccesso motorio aumenta tra le marche meno conosciute. Il motore è il posto migliore per i produttori a basso costo di risparmiare. Quindi, fai attenzione ai prodotti a basso costo di marche oscure. Inoltre, vai per prodotti che hanno una garanzia affidabile.
  • Motore sottodimensionato:  si consiglia di scegliere motori potenti e di marche affidabili.

 

1)DᴇWalt DWE6423-QS Levigatrice Roto-Orbitale, 280 W, 125 mm

Miglori levigatrici rotorbitali

  • Potenza assorbita 280 W, orbite al minuto 8.000-12.000 Orb/min, formato orbita 2.6 mm, dimensione del foglio 125 mm
  • Ottimo per levigature su ogni tipo di materiale, basso livello di vibrazioni per un utilizzo prolungato senza affaticamento
  • Il bocchettone per l’estrazione delle polveri consente il collegamento diretto di aspirazione; dotato di aggancio DEWALT AirLock; velocitá variabile per ogni tipo di applicazione (sgrossatura e rifinitura)
  • Interruttore sigillato a prova di polvere; il controllo elettronico della velocitá elimina il pericolo di rigature all’avviamento e mantiene costante la velocitá su ogni tipo di materiale; motore sigillato a prova di polvere; design ergonomico con comoda impugnatura palmare
  • Utilizza carta abrasiva con attacco a velcro per un facile e rapido cambio; in dotazione: sacchetto raccogli-polvere

migliori levigatrici rotorbitali

Levigatrice roto-orbitale da 280 W con palmare, platorello da 125 mm, 8000÷12000 orbite/min, diametro orbite 2.6 mm, sistema di aspirazione compatibile con sistema AirLock, fissaggio carta abrasiva a strappo, 1.28 kg. Dotazione: sacchetto raccogli-polvere.

 

2)Bosch Professional 060137B101 GEX 125-150 Ave Levigatrice Rotorbitale

  • Sistema di ammortizzazione delle vibrazioni- ridotte al minimo anche in caso di impiego continuo
  • Alta qualità della superficie: unità di levigatura separata dalla carcassa motore per una pressione uniforme
  • Flessibilità nel campo di applicazione grazie alla possibilità di utilizzare platorelli con diametro di 150/125 mm
  • Attacco diretto dell’aspiratore oppure contenitore Microfilter per lavorare senza polvere
  • Impugnature dal design ergonomico con rivestimento Softgrip

La levigatrice rotoorbitale GEX 125-150 AVE Professional Bosch si contraddistingue grazie alle vibrazioni estremamente basse ed è pertanto idonea per l’impiego continuo in cantiere. Grazie al disaccoppiamento fra l’unità di azionamento e quella della carcassa (calotta dell’impugnatura) si ottiene un valore di oscillazione di soli 2,5 m/s2 . Il sistema può essere equipaggiato a scelta con platorelli aventi un diametro di 125 o 150 mm, a seconda delle necessità.

 

3)Makita  LEVIGATRICE ORBITALE 125MM, 300 W, 220 V

makita levigatrice roorbitale

nigliori levigatrici rotorbitali makita

Levigatrice a basso tasso di vibrazioni e con poco rumore. Ergonomia soft grip per una migliore presa in mano. Estrazione polvere integrato che fornisce un levigatura pulita e efficiente. Variatore di velocità: la velocità dell’ strumento a misura che si aumenta la pressione esercitata sulla grilletto. Levigatrice orbitale compatta, leggera e maneggevole per lavori in tutte le posizioni e tutti i luoghi di difficile accesso. Fornito in valigetta di serie, compatibile con i sistemi impilabili

 

4)Metabo Levigatrice Eccentrica rotorbitale Sxe 3150

 

migliori levigatrici rotorbitali

  • Levvigatrice orbitale  Metabo è dotata di un potente motore da 310 Watt e è grazie alla superficie antiscivolo Soft Grip sul manico Range Super maneggevole e piacevole
  • abrasiva il dispositivo dispone di un sacchetto per la polvere, della polvere luogo, facile da svuotare tessile è & per un lavoro più pulito garantisce – un connettore per un tutto è disponibile anche aspirapolvere
  • Attrezzi platorello con un diametro di 150 mm & foratura multipla per aspirazione efficace – per una maggiore durata del prodotto abrasivo. (V)-Elettronica per lavorare con materialgerechten velocità
  • Nonostante potente motore della levigatrice solo ha un peso di 1,6 kg ed è quindi molto semplice e compatta grazie alla perfetta ergonomia da usare

Se la utilizzate per diverse ore consecutive noterete che le vibrazioni sono quasi assenti,lascia la superfice completamente liscia al tatto (ovviamente utilizzando la carta giusta)e senza cerchi della levigatura.Lavorare con lei è un piacere!!Il platorello da 150mm,l’impugnatura soft,l’alluminio pressofuso e 310watt di potenza la rendono una compagna per hobby e per professione eccezionale. tra le migliori levigatrici rotorbitali

 

5)Festool 571952 – Levigatrice rotorbitale ULTRA PROFESSIONALE

migliori levigatrici rotorbitali

  • FEIN lucidato di materiali minerale
  • Lunga durata attraverso di tecnologia di EC e piatti di carburo di freno
  • Design compatto e solo 1,2 kg di peso per lavoro migliore ergonomia

La smerigliatrice ideale tra la classe compatta, su superfici estremamente complicate ,alta qualità  e  durata grazie alla sua tecnologia EC e piatti in carburo di freno,  design compatto e solo 1,2 kg di peso per una migliore ergonomia con  il selettore del numero di giri i Potenza aufnahme 400 W rotazione rotorbitale  6000 – 10000 min- Connettore AspiraPolvere 1,2 27 mm di diametro

Dovrei comprare un modello a basso costo o uno di fascia alta?

Aumentando la fascia di prezzo, si ottengono maggiori prestazioni, affidabilità, durata. Che il tuo utilizzo sia raro o quotidiano, le prestazioni sono importanti. Quindi, mettere soldi su prestazioni è un’idea intelligente, indipendentemente dal tipo di utente che sei.

migliori levigatrici rotorbitali

Le marche principali di levigatrici orbitali casuali sono DeWALT, Bosch e Makita. Ma se hai il budget per farlo, prendi un Festool . Sono eccellenti, ma fuori dalla portata della maggior parte delle persone. All’altra estremità dello spettro ci sono marchi basso costo, come  Black & Decker, Ryobi e Skil. Ma, prima di acquistare una di queste macchine, considera tutti i fattori che abbiamo discusso.

migliori levigatrici rotorbitali

 

Leggi anche : migliori smerigliatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.