smerigliatrice a batteria

Smerigliatrice a batteria migliore

Migliore Smerigliatrice a batteria guida all’acquisto

 

Le smerigliatrici a batteria  angolari sono utensili elettrici portatili che possono essere utilizzati per un’ampia varietà di lavori di rettifica, lucidatura e taglio. Conosciute anche come ” smerigliatrici a dischi ”  ,flessibili a batteria,  flex a batteria , frullini a batteria , flessibile a batteria. La smerigliatrice angolare   è tipicamente alimentate da elettricità o aria compressa. La  smerigliatrice angolare a batteria è  alimentata  da batterie agli ioni di litio e ci sono anche smerigliatrici angolari a velocità variabile più grandi , alimentate da motori a benzina.

Altri usi delle smerigliatrici angolari includono la pulizia dei metalli, il taglio di pietre o acciaio e la rimozione di vecchie malte dai muri. Gli idraulici possono utilizzare le smerigliatrici per tagliare i tubi, mentre gli elettricisti possono utilizzare strumenti di taglio elettrici per tagliare tubi o tubi in PVC. 

Le smerigliatrici angolar a batteriai sono strumenti piuttosto versatili che possono persino prendere il posto di altri utensili elettrici generalmente utilizzati per il taglio. Possono essere dotati di un’ampia varietà di dischi da taglio che li rendono ideali per il taglio di pietre, cemento o persino metallo. 

Per il taglio di pietre, cemento o metallo, gli appaltatori e gli specialisti in riparazioni di carrozzerie in genere attaccano lame a punta di diamante alle loro smerigliatrici. Esistono anche spazzole per levigare e lucidare che possono lisciare le superfici ruvide e prepararle per la verniciatura. Per rimuovere ruggine e corrosione o lucidare le superfici metalliche, le smerigliatrici angolari a batteria  sono spesso dotate di attacchi per spazzole metalliche. 

La prima smerigliatrice angolare fu prodotta nel 1954. Fu inventata dalla ditta tedesca Ackermann  Schmitt, che era conosciuta in tedesco come ” FLEX – Elektrowerkzeuge GmbH”. A causa del nome dell’azienda, le smerigliatrici angolari sono ancora comunemente denominate ” flex ” o “flessibili ” in Germania, Paesi Bassi, Polonia, Ungheria, Romania e altri paesi in Europa. 

Caratteristiche

Dimensione del disco La dimensione del disco determina l’area che può essere coperta da una smerigliatrice e la dimensione dei pezzi che può tagliare. Le dimensioni dei dischi vanno da 115 a 230.

Valutazione della velocità. La velocità con cui il disco gira determina l’efficienza con cui la smerigliatrice può gestire lavori particolari.

Potenza del motore. La potenza del motore determina anche l’efficienza di una smerigliatrice per compiti specifici. 

Batteria . Le batterie agli ioni di litio si caricano più velocemente, durano più a lungo e hanno tempi di funzionamento più lunghi rispetto alle batterie al nichel-cadmio.

Maniglia laterale regolabile. Ciò consente di utilizzare la smerigliatrice angolare con entrambe le mani.

 Con filo o a batteria

Tradizionalmente, le migliori smerigliatrici erano modelli con filo che fornivano energia adeguata per i lavori più impegnativi. Quando le smerigliatrici angolari a batteria sono apparse per la prima volta sul mercato, la maggior parte erano sotto alimentate e adatte solo per l’uso fai-da-te. Al giorno d’oggi, tuttavia, molte smerigliatrici angolari a batteria soddisfano in termini di potenza, prestazioni e funzionalità.

Inoltre, le smerigliatrici a batteria offrono numerosi vantaggi rispetto alle loro controparti a filo. Non c’è alcun cavo che ti possa intralciare, quindi non c’è il rischio di tagliarlo accidentalmente e di fulminarti. Inoltre, non sei vincolato a una presa a muro, quindi puoi lavorare praticamente ovunque tu voglia, anche all’aperto o sul tuo vialetto.

I motori brushless sono diventati molto popolari nel settore dell’edilizia e delle costruzioni negli ultimi anni, e anche tra gli appassionati di bricolage. I motori per gli  elettroutensili tradizionali hanno spazzole che entrano in contatto con un commutatore rotante. Questo produce molto attrito e calore, il che si traduce in una grande usura del motore. I design senza spazzole eliminano completamente il sistema di spazzole, creando un motore più efficiente che dura più a lungo e offre prestazioni migliori rispetto ai modelli a spazzola.

Come tutti gli utensili elettrici senza spazzole, le smerigliatrici senza spazzole sono un po ‘più costose dei modelli di motori a spazzola. Anche così, i vantaggi di potenza e prestazioni forniti dalle smerigliatrici a batteria DeWalt senza spazzole e dalle smerigliatrici angolari Milwaukee le rendono molto migliori sia per i bricolage che per i professionisti.

Le smerigliatrici angolari a batteria sono la scelta perfetta quando è necessario uno strumento portatile e versatile per la rettifica, il taglio e una serie di altre attività. Se stai lavorando in un cantiere remoto in cui le prese di corrente scarseggiano, vorrai mettere una smerigliatrice a batteria nella borsa degli attrezzi. 

Nel garage o nell’officina è possibile utilizzare una smerigliatrice da banco a velocità variabile per eseguire lavori di rettifica più stabili come l’ affilatura di scalpelli per la lavorazione del legno .

Tuttavia, le smerigliatrici angolari a batteria possono anche essere utilizzate per lucidare legno, pietra o metallo. Le smerigliatrici angolari possono anche essere utilizzate per ripristinare l’affilatura di utensili a lama come asce e coltelli e rimuovere sbavature o altri ostacoli su un’ampia varietà di materiali. Con ldischi specifici, le smerigliatrici a batteria possono anche essere utilizzate per tagliare pietre, piastrelle o persino acciaio. 

Smerigliatrice a batteria migliori modelli

Makita è uno dei maggiori produttori di smerigliatrici e altri utensili elettrici al mondo. Gran parte della storia dell’azienda, infatti, rispecchia lo sviluppo di elettroutensili nel corso del XX secolo. 

Makita ha iniziato come azienda di vendita e riparazione di motori elettrici nel 1915, molto prima della fondazione della Makita Corporation nel 1958. Da allora, l’azienda è cresciuta in modo esponenziale, diventando uno dei principali fornitori mondiali di utensili elettrici di qualità. 

Makita ha lanciato la sua prima smerigliatrice nel 1989, insieme a una sega circolare e un trapano. Gli strumenti sono stati progettati da Giorgetto Giugiaro ed esposti alla World Design Exposition tenutasi a Nagoya. Oggi, l’azienda continua a produrre una vasta gamma di strumenti rivolti ai costruttori professionisti e ai lavoratori edili.

1) DGA504RTJ Smerigliatrice angolare a batteria Makita, LXT 18V

  • Con 20 dischi da taglio ultra sottile 0,8 mm
  • Automatic Speed Control regola automaticamente requisito a seconda del numero di giri per lavorare o per troncare coppia elevata per lavori di levigatura
  • Motore senza spazzole  brushless per una maggiore durata, struttura compatta
  • L’ apposito LED indica eventuali cali di tensione o sovraccarichi
  • Pratica smerigliatrice angolare con batteria da 18 V motore

La mancanza del cavo non ha prezzo
per il resto c’è poco da dire in realtà, si tratta della solita qualità makita, sempre al top.
Dotato di regolazione della velocità, molto comodo per levigare parti delicati.
Freno elettrico per un arresto veloce, quasi istantaneo.
Come potenza stiamo più o meno come una a filo da almeno 1000 watt (più performante della mia smerigliatrice a corrente bosch a filo 660watt). Lo consiglio vivamente.

 

2)Smerigliatrice  a Batteria bosch, 18 V, GWS 18-125 V-LI

 

smerigliatrice-angolare-a-batteria-bosch-GWS-18-125-V-LI.jpg
  • Caricatore
  • Velocità a vuoto (max):10000 Giri/min Valigetta L-Boxx,
  • 2 batterie 4Ah 
  • caricatore rapido

Molto maneggevole l’apparecchio si tiene bene in mano e può essere sostenuto comodamente per un po’ di tempo. È anche molto comodo poter posizionare la smerigliatrice angolare in posizione verticale

Pesa poco, anche meno di uno elettrico. La batteria di 4,0 Ah mi sembra sufficiente per i miei lavori. la durata è di  2-3 ore… l’uso è molto variabile, consigliato senza dubbio.

 

3) Smerigliatrice angolare a batteria milwaukee

 

 

  • Avvio soft e blocco antiriavviamento
  • Protezione cofano di regolazione rapida
  • integrato fixtec sistema a sgancio rapido per utensili rimozione benw lucertola
  • design sottile con rivestimento softgrip, per il massimo comfort
  • Intercambiabili polvere griglia di protezione

Che dire top assoluto 18.volt batteria fuel smerigliatrice angolare a batterie.con la potenza di un dispositivo di rete. Motore senza spazzole power state per fino a 10 volte maggiore durata del motore,.protezione da sovraccarico,  avvio soft e blocco riavvio accidentale, regolazione rapida, sistema di sgancio rapido fixtec integrato per il  cambio dischi , design elegante con rivestimento soft grip  ha un  indicatore di carica della batteria a litio. Il diametro del disco 125.mm, mandrino filettato m 14, profondità di taglio massima 33.mm, peso con batteria 2, 5.kg. Veramente il top 

4) Smerigliatrice a batteria dewalt FLEXVOLT 54V 18V

 

smerigliatrice-a-batteria-de-walt.jpg
  • brushless
  • coppia elevata
  • sistema di sgancio veloce

il nostro consiglio ricade su quest’ Ottima smerigliatrice 
-1500W di potenza (quelle a cavo vanno dai circa 600W ai 1900W) con coppia elevata anche per i lavori di sbavo con la mola
-Ergonomica grazie all’impugnatura gommata ed all’interruttore a grilletto.
-Silenziosa rispetto alla controparte a cavo grazie all’assenza delle spazzole.
-Autonomia adeguata, utilizzata con batterie pesantina (1,5 kg solo la batteria), però logicamente se si vuole maggiore autonomia si necessita di una batteria più grande, dunque più pesante. smerigiatrice angolare a batteria prezzo  smerigliatrici prezzi
Potrebbe anche piacerti : migliore smerigliatrice angolare elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.