Un prato ben curato è l’orgoglio e la gioia di ogni giardino, ma per mantenere il tuo prato invidiato dai tuoi vicini, dovrai prenderti cura di esso. Un modo per farlo è usare uno scarificatore da prato.

In parole povere, la scarificazione è un processo che rimuove la materia vegetale indesiderata dalla parte superiore del tuo giardino. Questa materia “soffoca” il terreno, quindi rimuoverla aiuta a mantenere il tuo giardino quasi privo di erbe infestanti, sano, pieno e uniforme migliorando il flusso di ossigeno e sostanze nutritive. Tuttavia, se non conosci gli scarificatori da prato, può essere difficile decidere quale sia il miglior scarificatore da scegliere.

Fortunatamente per te, siamo qui per aiutarti. In questo articolo, esaminiamo i nostri prodotti preferiti sul mercato, così puoi essere sicuro di ottenere lo scarificatore perfetto per le tue esigenze.

1)BLACK+DECKER GD300-QS Arieggiatore Elettrico 600 W

migliore arieggiatore elettrico

 

L’arieggiatore  Black & Decker B / DGD300 è uno strumento di grande valore per i giardini domestici. Con un motore da 600 W, 3 impostazioni di rastrellatura e una generosa larghezza di lavoro di 30 cm , questo è il miglior arieggiatore che può rendere la gestione del prato un gioco da ragazzi.

Caratteristiche

Le altezze di rastrellatura sono facili da regolare utilizzando una manopola sul retro della macchina. L’approccio più profondo e aggressivo strapperà efficacemente paglia e muschio indesiderati, mentre un’impostazione più alta è perfetta per spazzare via le foglie autunnali.

Tutti i tagli e i detriti vengono conservati in un sacco rimovibile da 30 litri per la raccolta per un semplice smaltimento. È facile vedere se la borsa è piena. Tuttavia, alcuni clienti hanno scoperto che la borsa non si fissa sempre in modo sicuro.

Questo modello offre anche un utile interruttore di sicurezza che spegnerà il motore nel momento in cui lasci andare la maniglia. Il suo cavo di alimentazione da 10 m è abbastanza lungo da consentire la libera circolazione in un giardino di dimensioni standard, senza la necessità di una prolunga. Un’intelligente funzione di gestione dei cavi riduce il rischio di rimanere impigliati nello strumento stesso.

Con un peso di soli 7 kg, questo arieggiatore è leggero e facile da manovrare. Al termine del lavoro, le maniglie allegate possono essere rapidamente ripiegate per riporlo comodamente.

2)Einhell Aeratore Arieggiatore Elettrico Gc-Sa 1231

migliore arieggiatore elettrico einhell

Lo scarificatore elettrico a doppia funzione e rastrello / arieggiatore Einhell GC-SA 1231 1200W ha un impressionante motore di serie ad alta coppia per risultati eccellenti su qualsiasi prato.

Caratteristiche

Con questa macchina sono inclusi sia un rullo scarificatore che un rullo aeratore. Lo scarificatore offre 16 lame , costruite in acciaio di alta qualità; mentre il rullo di aerazione ha 42 artigli , sufficienti per competere con i risultati di un trattamento professionale. A seconda dell’attività da svolgere, la profondità operativa delle lame può essere regolata rapidamente su tre diversi livelli secondo necessità.

Questo scarificatore elettrico afferma che è molto facile passare dalla scarificazione all’aerazione in pochi istanti, semplicemente rimuovendo un rullo e sostituendolo con l’altro. Ma alcuni utenti hanno affermato che la modifica delle funzioni ha richiesto più tempo di quanto non credessero. In effetti, è necessaria una chiave a brugola per cambiare le lame, che non è inclusa con questo scarificatore elettrico.

Un altro aspetto negativo di questo prodotto è la sua raccolta di materia vegetale. A 28 L, il sacco di raccolta non è il più grande e gli utenti dovrebbero aspettarsi che richieda uno svuotamento frequente. Inoltre, i clienti hanno riferito che lo scarificatore elettrico Einhell GC-SA 1231 non è sempre efficiente nel raccogliere i detriti che ha creato.

3)Arieggiatore elettrico AL-KO Comb

arieggiatore al ko

 

Questo arieggiatore AL-ko è compatto e perfomante 

Caratteristiche:

Con un solo movimento della mano è possibile regolare la profondità di lavoro a cinque livelli diversi. Questo è importante perchè nella scarificatura, le lame dovrebbero entrare nel terreno per 1 o 2 mm per non usurarsi inutilmente prima del tempo e per non danneggiare le radici dell’erba.

Altezza di lavoro ottimale

Il manico regolabile consente un lavoro sempre confortevole. Inoltre, la macchina può essere riposta in pochissimo spazio.

  • Regolazione profondità: centralizzata, 5 posizioni
  • 3 in 1 : Scarificatura, arieggiatura e raccolta
  • Cambio rullo senza attrezzi, manico regolabile
  • Rullo scarificatore e rullo arieggiatore, sacco di raccolta incluso
  • Capacità cesto di raccolta in litri: 55 l
  • Ideale per superfici fino a (in m²): 800
  • Rullo scarificatore: 14 lame in acciaio

4)einhell 3420650 Arieggiatore a Batteria

arieggiatore a batteria

Quest’ ARieggiatore einhell è a batteria molto comodo e per superfici di 500 m

Caratteristiche

Lo scarificatore/arieggiatore GE-SC 35/1 Li Solo con batteria da 36 Volt è un attrezzo da giardinaggio potente e affidabile che dimostra la sua validità nello scarificare terreni di piccole e medie dimensioni e nella cura attenta del manto erboso. Il cilindro, che scorre su cuscinetti a sfera, accoglie 20 lame di qualità in acciaio inox e rimuove in profondità le erbacce e il muschio con le relative radici. Il potente motore Brushless di Einhell (elettromotore senza spazzole) fornisce una coppia elevata grazie alle 2 batterie di sistema Power X-Change e alla potenza di sistema da 36 Volt e garantisce un avanzamento continuo del lavoro e regolari ottimi risultati. 

  • Arieggiatore a batteria GE-SC 35 Li, solo Power X-Change (Ioni di Litio, 36 V, larghezza di lavoro 350 mm, senza batterie e caricabatterie)
  • 2 Batterie Power X-Change: 18 V
  • Larghezza di lavoro: 350 mm
  • Profondità di lavoro: su 3 livelli
  • Numero di coltelli: 8 coltelli doppi
  • Consigliato per superfici fino a 500 m²

Come utilizzare efficacemente un arieggiatore da prato

Quindi, hai acquistato il miglior scarificatore da prato. Congratulazioni! Ma adesso cosa? Qual è il modo migliore per usarlo? Niente panico! Seguire le nostre istruzioni per una scarificazione efficace riporterà il tuo prato in perfetta forma in pochissimo tempo.

Controlla la salute del tuo prato

La prima cosa che dovrai fare è osservare da vicino il tuo prato. Ovviamente, il modo migliore per farlo è inginocchiarsi e provare a infilare il dito nel terreno attraverso la parte superiore .

Se riesci a raggiungere facilmente il terreno, il tuo prato dovrebbe essere abbastanza sano. Tuttavia, trarrà sicuramente beneficio dall’aerazione o da un leggero passaggio  con l’arieggiatore per mantenerlo libero da muschio ed erbacce .

D’altra parte, se incontri molta resistenza, significa che c’è molta materia morta alla base dell’erba che blocca il terreno e hai sicuramente bisogno di una macchina scarificatrice sul tuo prato.

Prepara il tuo prato

l'uomo-cura-il-giardinoIdealmente, dovresti scarificare il tuo prato almeno una volta all’anno. Il momento migliore per farlo è durante la tarda primavera o l’inizio dell’autunno .

Avrai bisogno di erba corta e secca e terreno leggermente umido per ottenere risultati ottimali dalla scarificazione . Tagliare l’erba circa una settimana prima e se il tempo è stato particolarmente secco, valutare di innaffiare delicatamente il prato 24-48 ore prima del trattamento.

Le erbacce più piccole possono essere rimosse dagli arieggiatori. Per aree più grandi con erbacce, è meglio usare scarificatori più grandi.

Inoltre, se hai del muschio nel tuo prato, è consigliabile trattarlo prima della scarificatura. Sebbene sia vero che la scarificazione rimuoverà il muschio, può anche diffondere le spore intorno al prato e causare problemi in seguito. Pertanto, è meglio trattare prima il muschio e poi scarificare un paio di settimane dopo.

Metodo scarificante

Dopo aver preparato il prato, scegli un giorno asciutto e prepara il tuo migliore scarificatore per prato all’azione.

Ecco un metodo passo passo per una scarificazione efficace:

  1. Impostare le lame all’altezza più bassa per iniziare. Fai una prova su una piccola area pianeggiante del prato, abbassando gradualmente le lame finché non rimuovono la materia indesiderata dal terreno senza strappare l’erba.
  2. Quando sei soddisfatto della profondità della lama, copri il prato in modo controllato muovendoti in linea retta avanti e indietro. Fare attenzione a non passare due volte sulla stessa area a questo punto.
  3. Dopo il primo giro, ripulisci i rifiuti e guarda il prato per vedere se c’è qualcosa che deve ancora essere rimosso.
  4. Di solito, un prato avrà bisogno di almeno due giri. Al secondo turno, cambia la direzione di viaggio in modo da andare nella direzione opposta. Questo ti aiuta a individuare la materia che è sfuggita la prima volta.
  5. Continua finché il prato non è sgombro.

Cura del prato

Dopo aver sparso i semi, assicurati di mantenere il terreno umido, ma non troppo bagnato. I semi devono avere abbastanza umidità per svilupparsi, ma se viene applicata troppa acqua, potrebbero essere lavati via. Puoi anche aggiungere del fertilizzante se lo desideri, ma non usarlo solo per il gusto di farlo. Per ottenere i migliori risultati, tieni le persone e gli animali domestici lontani dal prato finché non vedi i semi germogliare.

Conclusione

A nostro avviso, tutti gli scarificatori da prato sopra indicati farebbero scelte fantastiche, ma ce n’è uno che spicca davvero, il Black and Decker GD300 . Con una larghezza di rastrellamento di 30 cm , è un’ottima scelta per giardini di medie dimensioni e il suo motore da 600 W ti offre la potenza di cui hai bisogno per arieggiare bene il tuo prato. Siamo rimasti colpiti dal suo cavo di alimentazione da 10 m e dal sistema di gestione dei cavi integrato , grazie al quale puoi muoverti facilmente. Inoltre, il suo sistema di sicurezza, che spegne la macchina non appena si lascia la maniglia, è un vantaggio, soprattutto se si hanno animali domestici o bambini.

Inoltre, poiché questo scarificatore da prato può essere ripiegato fino a un’incredibile altezza di soli 40 cm, è un’opzione perfetta per coloro che hanno poco spazio di archiviazione. Nel complesso, riteniamo che il Black and Decker GD300 sia il miglior scarificatore per prato per mantenere il tuo prato bello come può essere.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI : MIGLIORI TOSAERBA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.